Loading
a

Friday, 12 December 2008

family vocabulary

Ecco alcuni link interessanti che propongono materiali ed esercizi legati al family vocabulary.
Cliccate sull'immagine per arrivare al link.

Qui troverete una lista completa sul family vocabulary. Utilizzate il "nostro" dizionario online per trovare la traduzione dei termini che non conoscete!



Altre liste di vocaboli sono qui, e qui.

Ecco un link che presenta il family vocabulary attraverso un vero e proprio albero genealogico. Dovete considerare le persone colorate di rosso. La parentela è riferita a loro (o meglio alla figurina della donna colorata in rosso perché della figurina maschile viene indicato un solo legame: "wife" cioè "moglie").

Noterete che ogni volta che "passate" il mouse (senza cliccare) sopra a un soggetto vengono forniti spelling e audio con la pronucia del termine (non è British English, ahimé, ma American English... che dite, ci accontentiamo?).

Avete notato che i parenti "acquisiti" sono di colore diverso? Sono infatti di colore blu!

E che tipo di vocaboli vengono proninciati se "passate" il mouse sopra i cerchi rossi? Provate...

Utilizzate il "nostro" dizionario online per trovare la traduzione dei termini che non conoscete!
Cliccate sull'immagine per arrivare al link.




E adesso un piccolo esercizio. Vi ricordate la tecnica del "drag and drop" ("trascina e fai cadere")? Basta posizionare il mouse nelle etichette e trascinarle al posto giusto.
Have fun!
Utilizzate il "nostro" dizionario online per trovare la traduzione dei termini che non conoscete!
Cliccate sull'immagine per arrivare al link.


Ancora un esercizio. Questa volta più complesso (forse si potranno cimentare in questa attività i ragazzi di seconda). Che cosa dovete fare? Semplicemente cliccare START e poi digitare il termine giusto.
Ad esempio nella frase "my father's mother is my __" ("la mamma di mio papà è mia __" ) io ho digitato (come vedete nella figura) la parola "grandmother" ("nonna").
E se sbagliate? Niente paura, vi viene fornita una domanda a scleta multipla! Meglio di così!
Have fun!
Utilizzate il "nostro" dizionario online per trovare la traduzione dei termini che non conoscete!Cliccate sull'immagine per arrivare al link.



E adesso per la classe terza. Cliccate sulla freccia di destra ragazzi... Per voi ogni aiuto è superfluo...
Ve la cavate benissimo anche senza le mie idicazioni. Vero?
Have fun!



Qui un piccolo quiz (anche a partire da parole italiane).
Per accedere dovete cliccare su FLASHCARDS.
Come vedete è possibile scegliere varie opzioni.

8 comments:

Anonymous said...

Buongiorno Prof questi esercizi che ci ha dato erano belli è soprattutto utili.
Marco 1A

Anonymous said...

Buona mattina prof, tutti gli esercizi che mi ha dato fino ad ora
mi sono piaciuti molto ma l'ultimo non mi è piaciuto, non capivo niente!

Fabio 1 A

Anonymous said...

Salve prof questo è il nostro primo commento: gli esercizi erano utili.
Alessandra & Beatrice & Chiara 1 A

Anonymous said...

Buongiorno prof gli esercizi che mi ha fatto fare erano molto belli e molto utili.

CIAO TOSI ANGELICA 1A

Anonymous said...

CIAO TOSI!!!FARE QUESTE ESERCITAZIONI è BELLISSIMO, RINGRAZIO LA PROF ZARAMELLA PER AVERMI DATO QUESTA OPPORTUNITA

Prof Zara said...

Carissimi "pulcini" di 1 A, vi ringrazio dei commenti. Mi fa piacere che sia stata piacevole e utile l'ora trascorsa in aula multimediale stamattina.
Come avete visto, anche inserire un commento è davvero molto facile.
Fabio hai ragione, non tutti gli esercizi erano facili ma vedrai che con un po' di pratica riuscirai ad affrontare anche quelli.
Complimenti a Vanessa che ha superato brillantemente la nostra mini "gara" e si è ricordata senza esitazioni tutto il percorso per arrivare (sana e salva) al nostro blog!
Brava Vanessa!

Anonymous said...

Buongiorno prof ho provato a fare questi esercizi a casa ed erano divertenti, facevo anche provare a mia sorella ma un po' sbagliava...
Ci vediamo un saluto
JOHN CARLO IA

Prof Zara said...

Bene caro John! Mi fa molto piacere!
Se hai tempo, prova a ripetere gli esercizi e studia i vocaboli anche con l'aiuto delle nostre "vocabulary lists" del quaderno.
Ci vediamo sabato,
Prof Zaramella