Loading
a

Sunday, 23 May 2010

Phonetics, the sound of American English

Second Year
Cari ragazzi e ragazze,

Ci siamo soffermati molte volte a parlare di suoni linguistici e simboli fonetici. Ultimamente, ad esempio, parlando della pronuncia corretta della desidenza -ed per il Simple Past dei verbi regolari, abbiamo sottolineato l'importanza di saper distinguere fra suoni sordi e sonori (voiceless and voiced sounds).
Ecco un link per rinfrescarvi la memoria:
Oggi vi segnalo un link interessante che parla proprio di fonetica, con particolare riferimento alla pronuncia nell'AmE (American English). Si tratta di phonetics - the sounds of spoken language (nel sito, la parola phonetics ha in realtà una grafia un po' diversa: quella dei simboli fonetici).
Cliccando la bandiera a stelle e strisce della homepage si arriva a una schermata che presenta una classificazione dei suoni a seconda del modo (manner) di articolazione (fricativi, nasali ecc); il luogo (place) di articolazione (bilabilai, labio-dentali ecc) e così via.
Come vedete dalla schermata qui sotto, il sito propone un'immagine molto chiara del modo in cui viene articolato un determinato suono e presenta anche una serie di parole-esempio corredate da audio. Basta cliccare sul simbolo fonetico prescelto, nel nostro caso il simbolo /f/.
Date un'occhiata... soprattutto esplorate la pronuncia dei suoni vocalici!



No comments: